Il carnevale di Viareggio nei repiquages

IL CARNEVALE DI VIAREGGIO NEI “REPIQUAGES” – di Silvano Pasquali

La prima sfilata di carrozze addobbate a festa nella storica Via Regia, nel cuore della città vecchia, è datata 1873. Fu la prima edizione del grande spettacolo che è oggi il Carnevale di Viareggio. L’idea di una sfilata per festeggiare il Carnevale sbocciò tra i giovani della Viareggio bene di allora, nobili lucchesi che frequentavano il caffè del Casinò. Era il 24 febbraio 1873; il giorno di Martedì Grasso. Da quel primo nucleo, passando dai ‘carri trionfali dei primi del ‘900 fino ai carri di cartapesta, si è sviluppato il Carnevale di Viareggio così come oggi è conosciuto: evento spettacolare tra i più belli e grandiosi del mondo.
A Viareggio il primo circolo filatelico risale al 1924, come succursale del Circolo Italiano di Torino. Nel 1926 il circolo si è resto autonomo prendendo il nome di Circolo Filatelico Apuano. Dopo pochi anni, nel 1934 il circolo ha cominciato a stampare interi postali per commemorare le settimane filateliche, in continuità, salvo l’interruzione per la guerra, fino al 1971.
Il matrimonio fra il nostro carnevale e i “repiquages” vanta invece quarantaquattro anni ben portati. Infatti il primo intero postale nasce nel 1972 ad opera di un grandissimo filatelico, segretario del Circolo “Apuano”, Ettore Settepassi. Da allora e fino al 1992 sono stati sovrastampati in grande quantità, a cura di detto circolo, interi postali, biglietti postali, buste postali e ancora aereogrammi. Dal 1993 fino al 2002 il circolo ha fatto sovrastampare gli interi postali dall’I.P.Z.S. Dal 2003 ha ripreso le stampe in proprio rivolgendosi a tipografie locali Da questa data cominciano a fiorire sovrastampe anche per eventi collaterali (torneo i calcio, inaugurazione della Cittadella, Miss Carnevale e feste rionali)
Lo scrivente ha sperimentato nel 2004 due cartoline postali, uno riguardante il carnevale. Dal 2006 in occasione del 33° carnevale di Torre del Lago, su mio consiglio è stata realizzata la prima cartolina postale . Nel 2007 le cartoline postali realizzate sono duplicate: una relativa al 34° carnevale Torrelaghese e l’altra per una manifestazione collaterale.
Nel 2007 nasce il circolo filatelico ‘Giacomo Puccini, e da tal data è cominciata l produzione di interi postali del nostro circolo in occasione di tutti gli avvenimenti importanti della città. Per quanto riguarda il carnevale dal 2008 al 2011 sono sempre stati realizzati due repiquages uno per il carnevale ed uno per la maratonina di Carnevale. Nel 2008, in occasione del carnevale, una cartolina emessa per omaggiare. Idem nel2009e nel 2010. In tale data oltre ad una cartolina della cerimonia di apertura del carnevale abbiamo prodotto altri repiquages per omaggiare la nostra storica banda musicale “Libecciata” e in occasione del 60° manifesto del C.G.C.I. (sempre opere del maestro Bonetti). Da tale data il nostro circolo ogni anno realizza in occasione delle mostre di carnevale due interi postali sovrastampati e numerati.
Esiste un catalogo dei repiquages di Viareggio, che comprende anche quelli sul carnevale : Interi Postali sovrastampati con annullo occasionale per manifestazioni nel comune di Viareggio dal 1934 al 2010, a cura del Circolo Filatelico Apuano, stampato in proprio dal circolo nel 2011.
Infine alcuni interi postali relativi al carnevale sono stati riprodotti nel terzo volume Viareggio, il Carnevale nella Cartolina, a cura del circolo Filatelico Puccini, Grafiche l’Ancora, Viareggio, dicembre 2014.
A completamento della presente relazione alleghiamo alcuni esempi dei requipage relativi al solo carnevale.



Comments are closed.